E PENSARE CHE C’ERA GIORGIO GABER

19,0025,00

Svuota

Descrizione

Sabato 1° Febbraio 2020 – Ore 21
E PENSARE CHE C’ERA GABER

Di e con ANDREA SCANZI
Regia di Simone Rota
o spettacolo ha il patrocinio della Fondazione Giorgio Gaber.

Lo spettacolo si incentra sul Giorgio Gaber teatrale, quello che ha il coraggio di uscire dalla tv e che entra con Sandro Luporini nella storia. Tutto nasce da un’idea di Andrea Scanzi, giornalista e scrittore aretino che si è laureato nel 2000 su Gaber, De André e i cantautori di quella generazione. Scanzi conosceva Gaber, che di lui amava dire: “Ma perché questo ventenne sa tutto di me?”. Se non fosse stato malato, sarebbe stato correlatore nella sua tesi di laurea. “Ho visto per la prima volta Giorgio Gaber nel ’91 a Fiesole, da allora che gli voglio bene; sono terrorizzato dall’idea che la sua memoria si perda. Il nome Gaber lo conoscono tutti, ma se vai a scavare ti accorgi che è conosciuto solo in modo superficiale. Sono convinto che Gaber e Luporini siano stati profetici almeno quanto Pasolini. In ogni loro canzone e monologo ci sono degli elementi di lucidità, profezia e forza incredibili. La presenza scenica, la mimica, la lucidità profetica, il gusto per la provocazione, il coraggio (a volte brutale) di “buttare li qualcosa” e l’avere anticipato cosi drammaticamente i tempi, fanno di loro un attuale riferimento per i personaggi della politica, spettacolo, cultura, del nostro sociale quotidiano. E’ uno spettacolo per non dimenticare un artista eccezionale. Questa è la versione aggiornata e rivisitata di «Gaber se fosse Gaber», messa in scena 150 volte da Andrea Scanzi, che aggiunge: «Sono felice di portarlo in tutte le città, ma sperando che, oltre vedere lo spettacolo, i rispettivi Comuni decidano di intitolare una via, una biblioteca o ciò che riterranno più opportuno a Giorgio Gaber. Lo merita!». Completano lo spettacolo stupendi video sul maxischermo con le esecuzioni di Gaber.

 

Informazioni aggiuntive

Settore

Galleria, Poltrona, Poltronissima

Tipologia

Intero, Persone con disabilità, Ridotto

Event Details

Start date: febbraio 01, 2020

End date: febbraio 01, 2020

Start time: 21:00

End time: 23:00

Venue: Teatro Comunale Limbiate

Phone: 3929181523

Email: marketing@melarido.it

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “E PENSARE CHE C’ERA GIORGIO GABER”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0